Regalati una chance di lavoro nel mondo del benessere ...

L'esperto risponde


Cosa differenzia un "cosmeceutico" da un normale "cosmetico"?

Il nome cosmetico deriva dal sostantivo greco cosmos, quindi "universo" inteso come armonia ed ordine. 
I prodotti cosmetici per legge, non possono avere finalità terapeutiche ne possono vantare tali finalità ma, come dice la legge vigente, "un prodotto o una sostanza, diversa da un medicinale, destinato ad essere applicato sulle superfici esterne del corpo umano" (epidermide, sistema pilifero e capelli, unghie, labbra, organi genitali esterni), oppure sui denti e sulle mucose della bocca allo scopo, esclusivo o prevalente, di pulirli, profumarli, modificarne l’aspetto, correggere gli odori corporei, proteggerli o preservarli in buone condizioni". Il cosmeceutico invece è un prodotto che si trova a metà strada tra un cosmetico e un farmaco. E' un prodotto che, grazie alla quantità ed alla qualità dei principi attivi contenuti in esso, è in grado di penetrare il derma ed avere effetti terapeutici su di esso. Ovviamente, per contro, può dar origine anche ad effetti collaterali superiori!
Pur essendo la legislazione in merito ancora poco precisa, è chiaro che coloro che possono fregarsi del titolo di "cosmeceutici", sono prodotto più ricchi  (per quantità e qualità) di principi attivi derivati dalla chimica o dalle sostanze naturali. Le aziende cosmetiche che possono utilizzarlo,  lo usano in realtà per differenziarsi nettamente agli occhi del consumatore finale dal normale cosmetico.
Ovviamente la serietà delle aziende che commercializzano cosmeceutici consiste nel fornire il proprio prodotto solo dopo aver adeguatamente formato il personale che lo utilizzerà e nel creare continue nuove metodiche per l'utilizzo del prodotto alfine di dare all'estetista sempre nuovi modi di lavorare e di proporre trattamenti altamente professionali sia per il cosmeceutico utilizzato che per la relativa tecnica di applicazione.



Fattori quali la competitività del mercato dell’estetica professionale e la difficile congiuntura economica, quanto e in che modo hanno contribuito a cambiare l’approccio del centro estetico nei confronti dell’attività di marketing?

In un contesto di congiuntura economica recessiva come quello attuale, le attività promozionali che un'azienda (come un centro estetico) deve intraprendere in campo marketing sono divenute di importanza prioritaria. Se prima infatti potevano essere sufficienti fattori come la scelta della location ed il passaparola positivo indotto dai clienti soddisfatti della prestazione artigianale, oggi, in un momento in cui la concorrenza è aumentata a fronte di clienti sempre più competenti in materia, è necessario per le piccole imprenditrici che gestiscono i centri estetici promuoversi in modo più mirato attraverso strumenti finora poco utilizzati quali le newsletter, il sito internet, i social networks e gli open day.

Quali sono gli strumenti di marketing più efficaci e/o innovativi per attirare e mantenere clienti nel centro estetico?

Gli strumenti che si sono rivelati più efficaci per promuovere l'offerta di un'azienda quale il centro estetico, secondo la nostra esperienza sono da identificarsi prevalentemente in: 

  1. attivazione di convenzioni con altre strutture aziendali o recettive limitrofe (es: convenzione per i dipendenti di azienda x o per i clienti di hotels sprovvisti di zona benessere);
  2. creazione di promozioni efficaci in grado di attirare il cliente grazie ad un prezzo concorrenziale dato dalla sommatoria di un trattamento ed un prodotto cosmetico domiciliare dalla buona marginalità. Grazie a questa operazione il “pacchetto” benessere diventa più attrattivo in quanto il cliente percepisce l’economicità dell’acquisto combinato, ma l’estetista, con un oculata gestione dei centri di costo, potrà ottenere ottimi margini anche a fronte di un aumento dei fruitori del servizio.
  3. presenza attiva e dinamica sui principali social network (facebook e twitter ad esempio) attraverso cui comunicare ai propri clienti le novità che di volta in volta potrebbero interessargli (nb: solo le novità, non le banalità!), e rendersi più visibili anche a clienti della propria città magari non raggiunti ne passaparola ne dal posizionamento.

Quali suggerimenti si possono dare alle estetiste per far crescere il business del proprio istituto?

In primo luogo l'estetista è solitamente un'ottima artigiana ed una grande lavoratrice che in quanto tale difficilmente si prende la il tempo per “sedersi a tavolino” qualche ora alfine di pianificare strategie e "fare di conto".

Per far crescer il proprio business è invece necessario che le piccole imprenditrici in questione si prendano il tempo di pianificare le proprie strategie di crescita nel lungo periodo attraverso azioni quali il budget dell'anno successivo, le riunioni di coordinamento con l'eventuale personale e l'individuazione di un'adeguata spalla con cui collaborare per la realizzazione di campagne di push marketing quali ad esempio le newsletter ed il volantinaggio.

Qual è la vostra proposta in termini di formazione marketing?

Physio Didaktika Soc. Coop. si occupa di progettare ed erogare attività formativa e consulenziale in ambito marketing studiata ad hoc per i centri estetici.

Data l'esperienza quasi ventennale accumulata nella gestione di centri estetici, di Urban SPA e Aree Wellness situate presso note strutture alberghiere, e le competenze acquisite in campo marketing e organizzazione del lavoro, cerchiamo di soddisfare le specifiche e diverse esigenze che di volta in volta emergono nei diversi centri estetici di tutta Italia, reagendo con la massima flessibilità al fine di fornire un servizio realmente ad hoc.

In particolare ci occupiamo di: pricing di un centro estetico, come creare promozioni efficaci, marketing relazionale dell'estetista, la vendita di prodotti estetici sfruttando il metodo Kaeser, la fidelizzazione della clientela, la gestione di ansia e stress propria e del cliente nonchè la vendita di prodotti estetici secondo i principi della PNL.

Buongiorno, sono una madre/lavoratrice e ho sempre avuto come sogno nel cassetto la professione di estetista. Ho provato a cercare in internet se ci sono delle scuole che concilino il lavoro ed impegni familiari allo studio, trovando spesso descrizioni vaghe e risposte evasive, finché mi sono imbattuta nel vostro corso on-line. È valido per aprire un proprio centro?

Buongiorno a Lei,
voglio innanzitutto fare un immediato distinguo tra scuole professionali e sedicenti “scuole di estetica” in quanto, anche se molte scuole di estetica spacciano il proprio attestato come diploma abilitante la professione, ciò non è veritiero. L’unica strada per ottenere un diploma valido all’apertura in proprio di un centro estetico è il superamento dell’esame professionale presso una scuola provinciale o regionale. Tutte le scuole, compresa la nostra, rilasciano un attestato di competenze, valido per il lavoro come dipendente presso un centro con estetista abilitata ad essere proposto per l’apertura.

Noi abbiamo creato un corso on-line per estetista alfine di garantire una preparazione il più possibile autonoma nelle tempistiche, ed anche per ridurre i prezzi spesso difficilmente abbordabili delle altre scuole di estetica. La forza del nostro corso è che è stato creato proprio per affrontare con successo l’esame da privatista del terzo anno presso le scuole professionali di Trento o Bolzano alfine di ottenere la qualifica professionale.

In seconda battuta Lei dovrà abilitarsi all’apertura del centro estetico o con il lavoro per 18 mesi come dipendente a tempo pieno (come previsto per la provincia di Bolzano) o con la frequenza dell’abilitazione come previsto in altre Province o Regioni.

La invito a diffidare di scuole o associazioni che spacciano il loro attestato come diploma perché, una volta terminato il percorso di studi, il “pezzo di carta” che le rilasceranno non sarà null’altro che un semplice “pezzo di carta” senza alcun valore legale. Se non sono stato abbastanza esauriente, può a contattare il nostro direttore chiamando lo 339/1586376 il quale saprà darLe ogni riferimento normativo utile ad affrontare questa nuova sfida nel migliore dei modi per realizzare finalmente il suo sogno!

Per ogni informazione ulteriore e più approfondita: contattaci tramite il formulario


NEWS prodotti

L'esperto risponde

Scrivi la tua domanda e l'esperto ti risponderà in 48 ore: Email

Le vostre domande:

Fattori quali la competitività del mercato dell'estetica professionale e la difficile congiuntura economica, quanto e in che modo hanno contribuito a cambiare l'approccio del centro estetico nei confronti dell'attività di marketing?

Quali sono gli strumenti di marketing più efficaci e/o innovativi per attirare e mantenere clienti nel centro estetico?

Quali suggerimenti si possono dare alle estetiste per far crescere il business del proprio istituto?

Qual è la vostra proposta in termini di formazione marketing?

Vai alle risposte dell'esperto >>

Christian Demelas - Consulenza & Benessere
Cell.: (+39) 339 1586376- E-Mail: info@christiandemelas.it
Sede Legale: Via J. F. Kennedy, 145/4 - 39055 Laives (BZ)
Sede Operativa presso Club Body Planet - Zona Produttiva Vurza, 24 - 39055 Laives (BZ) Fraz. Pineta
P. Iva: 02820760219 Cod. Fisc.: DMLCRS75H10A952T
Impressum - Dati societari - Cookies

Agenzia Web Alto Adige
Find Us on Facebook